Google+ Badge

lunedì 10 giugno 2013

ATLETICA, Golden Gala e i reali senza trono

La campagna pubblicitaria scelta per il Golden Gala 2013 è stata sicuramente un successo. Originale, spiritosa, divertente nel proporre i campioni di oggi vestiti come personaggi di altre epoche. Usain Bolt, Alessia Trost, Fabrizio Donato e Daniele Greco: i reali del Golden Gala.
Con il senno di poi bisogna ammettere che interpretare il ruolo di testimonial non ha portato fortuna ai protagonisti. Nessuno di loro è riuscito a vincere. Tre sconfitte e un'assenza il bilancio globale. Usain Bolt ha perso i 100, battuto da Justin Gatlin per un centesimo. Donato Greco nel triplo è stato beffato dal campione olimpico e mondiale Taylor, per 4 centimetri. Alessia Trost non è riuscita a decollare sulla pedana dell'alto: solo 1,88, lontana dalle regine. Per i poster del Golden Gala 2014 non dovrebbe esserci lista d'attesa, pare che qualche atleta italiano stia già pensando di chiedere l'esonero. A scopo precauzionale.