Google+ Badge

giovedì 11 luglio 2013

FANTAVOLLEY, Gran Solè a Trento

Non è ancora ufficiale ma, dopo tante parole, sull'asse Vibo Valentia-Trento si è mosso qualcosa e in direzione inattesa. Il marchio Callipo regna nel settore dei tonni ma da qualche tempo è anche tante altre cose: un resort, un nome nella gelateria, oltre che un baluardo di legalità anticrimine.
 Così da indiscrezioni sfuggite in sede di presidenza del Consiglio, dove ieri la Nazionale di pallavolo è stata ricevuta dall'attuale Premier, che l'aveva convocata senza ascoltare il parere della Lube Macerata (la quale si è polemicamente chiusa tutto il giorno in cucina), si è appreso che una notevole fornitura di Gelati Gran Solè sta arrivando a Trento, a disposizione di don Diego de la Lega Mosna. Il carico è stato trasportato da alcuni Tir (forniti dalla Lannutti Cuneo, perchè i club di A1 si aiutano tra loro) recanti l'immagine del 22enne centrale argentino Solé e pitturati di bianco e celeste, a righe, come la maglia della nazionale argentina. Per ora da Vibo è arrivato solo il gusto limone, ma se in Trentino gradiranno, in seguito si aggiungeranno i gusti caffè-cappuccino e mirtillo.
 A Trento c'è un cauto ottimismo, nella speranza che l'arrivo non sia una gran sola*...


*  Dal dizionario del dialetto romanesco, usato a profusione nella cinematografia:
Sola= fregatura, raggiro

ME STAI A DA’ ‘NA SOLA : stai cercando di raggirarmi