Google+ Badge

giovedì 18 luglio 2013

VOLLEY Il calendario del tifoso


Foto gentilmente concesse dalla Lega pallavolo Serie A maschile



Un apprezzabile colpo di teatro ha accompagnato e caratterizzato la giornata in cui sono stati varati e annunciati i calendari di Serie A1 e A2 di pallavolo. Per quanto riguarda la A1 non c'è dubbio che si tratti del campionato più povero e atipico della recente storia del volley italiano. Nella consapevolezza del particolare momento, delle sconcertanti vicende che hanno stravolto nelle ultime settimane il ranking virtuale dei nostri club, la Lega ha avuto un’idea. Come nel film che Woody Allen ha dedicato a Roma, con Roberto Benigni misteriosamente trasformato da uomo qualunque a celebrità, ieri i rappresentanti delle tifoserie sono diventati delle star. Uno per squadra, hanno vissuto il sogno di un momento di celebrità nel loro amatissimo sport. Testimonial di una pallavolo decisamente diversa, che dovrà cercare nell’attaccamento al territorio la chiave per non smarrirsi del tutto. Quest'anno non ci saranno partite notturne durante la regular season. Si giocherà ancora a Santo Stefano, con due partite acchiappatifosi come il derby umbro tra Perugia e Città di Castello e il duello tra le probabili finaliste (per ora sulla carta, solo sulla carta) Macerata e Piacenza.

I TIFOSI -  I loro nomi non compariranno nei roster delle squadre, ma ieri sono stati sotto i riflettori. Eccoli: Andrea Pilati (Trento), Giancarlo Fianelli (Macerata),Renzo Ciardelli (Piacenza), Carmelo Noto (Cuneo), Daniele Galeotti (Modena),Alessio Rachella (Perugia),Italo Menin (Latina), Cristian Mazza (Vibo Valentia), Roberto Borgliari (Città di Castello), Libero Benini (Ravenna), Leonardo Stopato (Verona), Pasquale De Pinto (Molfetta)
L'AMMINISTRATORE DELEGATO - Massimo Righi, Amministratore delegato della Lega Pallavolo Serie A, nella consapevolezza di non poter più esibire i grandi campioni, ha scelto una chiave diversa per cercare di valorizzare ciò che è rimasto. E quando nascono idee positive, è giusto sottolinearle, augurandoci che si capisca come innovare e cambiare, per non dire rivoluzionare, consuetudini e gerarchie stantie e controproducenti, sia un dovere e uno stimolo a far bene. Anche se ci vuole una buona dose di coraggio per cambiare marcia senza cambiare... governo.
«Abbiamo cercato di stilare un planning appetibile - ha detto Massimo Righi - nonostante numerose manifestazioni internazionali che hanno limitato il nostro margine di movimento. Nella prossima stagione dovremo essere bravi a trasmettere le emozioni, la fisicità, l’entusiasmo ed il calore che questo sport sa regalare, lasciando da parte statistiche e numeri, giudicando le gare con la passione di chi ama questo sport».

IL CALENDARIO DELLA SERIE A1
1ª giornata
(20 ottobre / 6-1-2014)
TRENTO - LATINA
MODENA - RAVENNA
CUNEO - PERUGIA
VIBO VALENTIA - VERONA
CITTA' DI CASTELLO - PIACENZA
MACERATA - MOLFETTA
2ª giornata
(27 ottobre / 19-1-2014)
RAVENNA - TRENTO
LATINA - MACERATA
PIACENZA - VIBO V.
PERUGIA - MODENA
VERONA - CUNEO
MOLFETTA -CITTA' DI CASTELLO
3ª giornata
(3 novembre / 26-1-2014)
MACERATA - PERUGIA
CUNEO - LATINA
RAVENNA - VIBO
TRENTO - MOLFETTA
MODENA - PIACENZA
CITTÀ DI CASTELLO - VERONA
4ª giornata
(10 novembre / 2-2-2014)
TRENTO - MACERATA
PIACENZA - RAVENNA
VIBO VALENTIA - LATINA
CITTA' DI CASTELLO - MODENA
VERONA - PERUGIA
MOLFETTA - CUNEO
5ª giornata
(17 novembre / 9-2-2014)
MODENA - VIBO VALENTIA
CUNEO - TRENTINO
MACERATA - CITTA' DI CASTELLO
RAVENNA - VERONA
PERUGIA - PIACENZA
LATINA - MOLFETTA
6ª giornata
(24 novembre / 16-2-2014)
CITTA' DI CASTELLO - RAVENNA
MODENA - TRENTO
VIBO VALENTIA - MACERATA
PIACENZA - CUNEO
VERONA - LATINA
MOLFETTA - PERUGIA
7ª giornata
(1 dicembre / 23-2-2014)
TRENTO -CITTA' DI CASTELLO
MACERATA - MODENA
LATINA - PIACENZA
CUNEO - RAVENNA
MOLFETTA - VERONA
PERUGIA - VIBO VALENTIA
8ª giornata
(8 dicembre / 2-3-2014)
VIBO VALENTIA - TRENTO
VERONA - MACERATA
PIACENZA - MOLFETTA
RAVENNA - PERUGIA
LATINA - MODENA
CITTA' DI CASTELLO - CUNEO
9ª giornata
(15 dicembre / 9-3-2014)
MACERATA - CUNEO
PERUGIA - LATINA
VIBO V. - CITTA' DI CASTELLO
TRENTO - PIACENZA
MOLFETTA - RAVENNA
MODENA - VERONA
10ª giornata
(22 dicembre / 16-3-2014)
VERONA - PIACENZA
MACERATA - PIACENZA
PERUGIA - TRENTO
CUNEO - VIBO VALENTIA
LATINA - CITTA' DI CASTELLO
MOLFETTA - MODENA
11ª giornata
(26 dicembre / 23-3-2014)
PIACENZA - MACERATA
MODENA - CUNEO
CITTA' DI CASTELLO - PERUGIA
VIBO VALENTIA - MOLFETTA
TRENTO - VERONA
RAVENNA - LATINA
Le date
Del Monte Supercoppa: mercoledì 9 ottobre Trento-Macerata.
Quarti di Finale Del Monte Coppa Italia A1: domenica 29 dicembre 2013. Final four 2014 11 e 12 gennaio 2014. Nei play off Quarti in 3 gare, Semifinali e Finali al meglio delle 5 partite.