Google+ Badge

martedì 16 luglio 2013

VOLLEY Retrocesso




Dal dizionario demenziale ellessedì

RETROCESSO  - Locale W.C. collocato nella parte posteriore 

RETROCESSIONE - Vendita di una società, diretta o differita attraverso la cessione del diritto sportivo o di giocatori in blocco, attuata alle spalle dei tifosi e dei consorzi di società

                                      *******************
Tutto quello che sta avvenendo in questi ultimi mesi, settimane, giorni, mi pare mostri inequivocabilmente che aver bloccato le retrocessioni nella scorsa stagione, non sia servito a nulla. Non era quella la strada per ridurre i costi in maniera tale da scongiurare futuri abbandoni e fronteggiare nel modo migliore la crisi. Così le difficoltà di qualche società, sono divengate le difficoltà, lievitate, di tutto il movimento.
Sarebbe servita una riforma coraggiosa e radicale, ascoltando più le ragioni a tutela del movimento, che le indicazioni di questo o quel proprietario, che quando si stanca chiude e chissenefrega del volley (che c'era prima di lui e forse ci sarà anche dopo).
Forse si sarebbero ugualmente commessi errori, ma almeno si sarebbe tentata una nuova strada, dimostrando di avere idee e indipendenza. 
Tutto ciò che sta avvenendo, è la conferma che l'era del volley condizionato e dettato dai proprietari, è uno sport che muore nel capriccio del presente e non ha futuro.