Google+ Badge

martedì 3 dicembre 2013

CINEMA Via Castellana Bandiera premiato a Belgrado

Il link per rileggere quanto scritto su questo blog sul film di Emma Dante
 http://leandrodesanctis.blogspot.it/2013/10/cinema-via-castellana-bandiera.html
 
Leggo un lancio dell'agenzia Ansa da Belgrado.  Il film di Emma Dante 'Via
Castellana Bandierà con Elena Cotta - vincitrice della Coppa
Volpi come migliore attrice all'ultima edizione della Mostra
cinematografica di Venezia - è stato premiato con una menzione
speciale al 19° Festival internazionale del film d'autore. A chiudere la rassegna è
stata la stessa Elena Cotta, ospite del Festival che quest'anno
ha avuto l'Italia come ospite d'onore, per iniziativa e con la
partecipazione dell'Istituto italiano di cultura di Belgrado
diretto da Sira Miori.
   Il Festival è stato infatti aperto il 28 novembre da 'Sacro
GRÀ, il film del regista Gianfranco Rosi vincitore del Leone
d'Oro all'ultima Mostra di Venezia. Lo stesso Rosi era presente
alla serata di inaugurazione al Dom Omladine di Belgrado. E nel
suo programma il Festival ha presentato 'Cesare deve morire di
Paolo e Vittorio Taviani, vincitore dell'Orso d'Oro al Festival
di Berlino nel 2012 e del 'Premio della criticà al 18°
Festival del film d'autore di Belgrado lo scorso anno.
   Su iniziativa dell'Istituto italiano di cultura, Elena Cotta
- introdotta dal capo dipartimento di italianistica
dell'università di Belgrado Snezana Milinkovic e presentata da
Sira Miori - ha tenuto una 'lezione apertà alla Facoltà
di filologia dell'univeresità. Per oltre un'ora ha risposto
alle domande di docenti e studenti, formulate in perfetto
italiano, sul film di Emma Dante e sulla sua carriera di attrice
di cinema e di teatro.
   Domani 4 dicembre, sempre su iniziativa e con la collaborazione
dell'Istituto italiano di cultura di Belgrado, il film di Emma
Dante 'Via Castellana Bandierà aprirà a Novi Sad il Festival
del cinema europeo della Vojvodina, alla presenza di Elena
Cotta.