Google+ Badge

domenica 12 gennaio 2014

CALCIO Garcia ha salvato la Roma... da Allegri & C.

In estate il calcio mercato ha registrato a lungo la possibilità che il nuovo allenatore della Roma sarebbe stato Massimiliano Allegri. Che poi scelse di restare al Milan. Oltre ad Allegri si parlò della possibilità che a Roma arrivasse Stefano Pioli.
Inoltre, a lungo, almeno sui giornali, in ballottaggio con Allegri ci fu Mazzarri, in uscita dal Napoli e poi finito all'Inter.
Alla fine Allegri restò al Milan, Pioli al Bologna, Mazzarri scelse l'Inter. Così la Roma si mise nelle mani del francese Rudy Garcia.
Col senno di poi sappiamo quanta fortuna (o abilità, pensa il popolo romanista) abbia avuto la Roma
ad affidare la squadra al tecnico del Lille. Con Garcia la Roma sta facendo un campionato indimenticabile: con i 44 punti con cui ha chiuso il girone d'andata (una sola sconfitta) l'anno scorso la Juventus era prima con 5 punti di vantaggio sulla seconda.
Pioli è stato esonerato dal Bologna. Allegri non concluderà la sua stagione sulla panchina del Milan, anche Mazzarri, dopo un avvio scoppiettante, ha visto scemare l'entusiasmo attorno a sè.
E la Roma canta: per fortuna che c'è Garcia...