Google+ Badge

sabato 21 giugno 2014

MUSICA Nuovo album Yes: Heaven & Earth

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=qhT1wy3jJNQ

http://yesheavenandearth.com/

Tra un mese, il 21 luglio (e non più il 7 come era stato annunciato in precedenza), uscirà il nuovo album degli Yes, Heaven & Earth, il ventunesimo in studio, il primo con l'ennesima nuova formazione che ha visto entrare il cantante Jon Davison al posto di Benoit David, con cui avevano inciso Fly from here.
L'album conterrà otto tracce, ma Davison ha già fatto sapere che è stato registrato materiale in abbondanza che presto potrebbe vedere la luce. Non si sa se come nuovo album o come aggiunta extra a Heaven & Earth (secondo la pessima abitudine che ha preso l'industria discografica ai danni dei fan: comprano un cd nuovo e dopo pochi mesi riesce lo stesso con dei brani in aggiunta). Jon Davison è anche il cantante dei Glass Hammer (che sperano di non perderlo). Iniziò a cantare da bambino, nel coro della Chiesa dove lo portava la mamma. E lì scoprì che cantare gli piaceva... 
Da quando gli Yes, con tatto e sensibilità assai discutibili, hanno fatto fuori la vera e insostituibile voce di Jon Anderson (era malato, non poteva andare in Tour e i compagni non vollero aspettare la sua guarigione, rimpiazzandolo senza troppi indugi), ogni nuovo vocalist è atteso con un mix di curiosità e malinconia, perchè gli Yes senza Jon Anderson...
Con Davison comunque, il nome Jon ritorna nella band. Basterà?
Come è evidente, la copertita è stata realizzata ancora una volta da Roger Dean, l'artista che da anni impreziosisce con le sue splendide copertine il lavoro degli Yes.
La band ha dovuto ingaggiare una vera corsa contro il tempo, riuscendo a concludere l'album solo pochi giorni prima dell'inizio del tour mondiale. 

Tracklist

  1. Believe Again
  2. The Game
  3. Step Beyond
  4. To Ascend
  5. In A World Of Our Own
  6. Light Of The Ages
  7. It Was All We Knew
  8. Subway Walls

    YES – THE GAME (il testo)

    We all know the rules, the game
    Us fools, still we play the same
    As if our days remain
    Our lives, the end will validate
    It’s more to do than to say
    The love we gave along the way
    Through fleeting days and all that greys
    It’s times like these as true love stays
    I always knew through thick and thin
    It’s here that I’d begin again
    I’m standing here
    At your door
    With all my defenses down
    We all know the rules, the game
    Us fools, still we play the same
    As if our days remain
    Our lives, the end will validate
    It’s more to do than to say
    What we gave along the way
    The big picture we now engage
    Our scenes here set on the stage terrestrial
    Reversing the flow
    Here to grow
    We’re all rehearsing, you know
    Come the final fade out
    We all know the rules, the game
    Us fools, still we play the same
    As if our days remain
    Our lives, the end will validate
    It’s more to do than to say
    What we gave along the way
    Through Fleeting days and all that greys
    It’s times like these as true love stays
    I always knew through thick and thin
    It’s here that I’d begin again
    I’m standing here
    At your door
    With all my defenses down
    We all know the rules, the game
    Us fools, still we play the same
    As if our days remain
    Our lives, the end will validate
    It’s more to do than to say
    What we gave along the way
    (Squire/Davison/Johnson)
    © & ℗ 2014 Carlin Music/My Aleph Music