Google+ Badge

sabato 4 ottobre 2014

VOLLEY La Pollicina kazaka nel campo dei giganti

Pollicina nella terra dei giganti. Basterebbero le foto per raccontare la storia di Sofia Maria, la mascotte in carne ed ossicini del Kazakhstan, di scena al PalaPanini di Modena La bambina ha soltanto quattro anni ma già una statura considerevole per la sua età. E' la figlia di Tatiana Mudritskaya, opposto del Kazakhstan (il papà è invece cipriota). La bambina detta gli servizi durante la fase di stretching, urla ìizmeneniyeî, ìcambioî in russo, e le giocatrici la seguono.  Sa dare ordini anche in greco e in ucraino e naturalmente gioca anche già a pallavolo. La mamma ha raccontato: "E' particolarmente brava nel bagher, e molto alta per la sua età, speriamo diventi più alta di me che sono 1,95...!" Il papà la marca stretta, costringendola a stare alla larga dal campo. 
"Siamo la prima squadra in ventotto anni di storia del Paese a qualificarsi per la seconda fase di un torneo internazionale" spiega mamma Mudritskaya. Per noi è motivo di gioia e un grande onore, per questo viviamo un'atmosfera di leggerezza, anche con Sofia Maria"

http://www.corrieredellosport.it/volley/2014/10/04-378960/A+4+anni+è+già...in+nazionale+kazaka