Google+ Badge

sabato 17 gennaio 2015

MUSICA Steve Hackett tra i lupi per il nuovo album Wolflight (con tutte le foto di Angéla e Maurizio Vicedomini)

Eravamo quattro amici al bar, cantava Gino Paoli negli anni '80. Steve Hackett potrebbe aggiornare il ritornello cantando eravamo quattro lupi e un musicista, ma non al bar, al chiaro di luna piuttosto.
 Scherzi a parte la copertina del nuovo album del prolifico ex chitarrista dei Genesis ha una copertina decisamente particolare. Lui in compagnia di quattro lupi. Quando ha iniziato a spargersi la notizia e sono circolate le prime immagini, tutti hanno pensato che la foto di copertina fosse il prodotto di un bel lavoro di photoshop. Niente di tutto ciò, tutto è stato reale e non virtuale.
"Anzi, devo ammettere che ero nervoso durante la sessione di scatti fotografici"*, ha ammesso Steve Hackett. "La gente si è meravigliata e si è chiesta se davvero c'ero io in mezzo ai lupi. La risposta è si, c'ero. Mi sentivo nervoso all'inizio, quando sono entrato in questa vasta area dove c'erano lupi anche di grandi dimensioni. Ma il proprietario mi ha rassicurato
spiegandomi che i lupi lo vedevano come una specie di capobranco (alphamale) e non avevo nulla di cui preoccuparmi". 
E Steve ha raccontato sul suo sito (sotto c'è il link) di non aver provato spavento nemmeno quando ha iniziato a giocare con un cucciolo di lupo.

 "E' stato molto divertente, penso fossero quasi orgogliosi che io fossi rimasto affascinato dalla loro piccola creatura". 
L'unica cosa che è cambiata rispetto alla realtà, sono stati i colori, per rendere meglio nella copertina l'idea che fosse notte e non giorno come invece quando abbiamo scattato le foto.
"E' stata una giornata straordinaria che non dimenticherò mai, la gioia di averlo fatto e il rispetto per i lupi mi accompagneranno per il resto dei miei giorni" ha aggiunto Steve Hackett.
L'album si chiamerà Wolflight, la luce del lupo e sarà pubblicato il 30 marzo 2015 a tre anni abbondanti dall'uultimo lavoro di inediti, Beyond the shrouded Horizon, del 2011. Nel mezzo i fortunatissimi album e tour Genesis revisited, in cui ha riletto la musica dell'era Genesis.

 http://www.hackettsongs.com/blog/steve142.html

* Le fotografie sono di Angèla e Maurizio Vicedomini anche ideatori del servizio, quando hanno saputo che nel nuovo album si parlava anche di lupi
 

Wolflight (tracklist)


  1. Out Of The Body
  2. Wolflight
  3. Love Song To A Vampire
  4. The Wheel’s Turning
  5. Corycian Fire
  6. Earthshine
  7. Loving Sea
  8. Black Thunder
  9. Dust And Dreams
  10. Heart Song