Google+ Badge

lunedì 9 marzo 2015

ATLETICA Italia, un popolo ormai abituato a fare... i salti



Dopo le medaglie d'argento vinte da Alessia Trost e da Silvio Chesani agli Europei indoor di atletica, a Praga. 
Dice: ma come mai prima l'Italia era un Paese di maratoneti e adesso è diventato un Paese di saltatori in alto?
Beh, prima il popolo italiano andava di corsa, da qualche anno con la crisi economica e politica, gli italiani hanno dovuto abituarsi a fare i salti... mortali. 
Per arrivare a fine mese, per cercare di sopravvivere, per non farsi schiacciare dalle preoccupazioni per il futuro proprio e dei propri figli.

Foto Fidal/Colombo