Google+ Badge

sabato 7 marzo 2015

SPORT e SOCIETA' Altro che convenzioni: lo sport a scuola? Respinto!

http://www.corrieredellosport.it/volley/2015/03/07-399514/Volley+Scuola%2C+Guerra+per+lo+sport+al+Gullace+Talotta
Impiegate qualche minuto del vostro tempo per leggere il servizio pubblicato dal Corriere dello Sport e dal Corriere dello Sport.it (basta cliccare sul link allegato)
Vale più di cento annunci bugiardi che raccontano di come lo sport sia entrato nella scuola. Forse a livello di intenzioni ministeriali. Nella pratica c'è ancora un esercito di professoresse e professori dell'altro secolo, di mentalità ristretta a cui nemmeno un corso di aggiornamento annuale farà capire che la scuola deve essere altro per i ragazzi.
E quando le accuse arrivano dagli stessi professori che giorno dopo giorno si fanno il sangue amaro dovendo combattere ignoranza e pregiudizi di chi istituzionalmente dovrebbe invece insegnare a vivere, dovrebbe fornire gli strumenti per affrontare le difficoltà del mondo di oggi. Nel caso non se ne fossero accorte, queste pseudoprofessoresse, la vita va ben oltre le loro spesso isteriche matite rosse e blu, che non si sa nemmeno più a cosa debbano preparare, considerata la china che ha preso il mondo e la spaventosa disoccupazione che frustra le aspettative di vita dignitosa di generazioni di studenti.
Un intellettuale fuori dalla realtà, non serve a nulla, nemmeno alla scuola. Qualcuno abbia il coraggio di spiegarlo a brutto muso se necessario, a queste antiquate professoresse.