Google+ Badge

domenica 23 agosto 2015

CALCIO Juve, falsa partenza. Ciak, si gioca: ma il regista dov'è?


 Cominciare perdendo in casa dopo 40 risultati utili  al debutto casalingo (33 successi, 7 pareggi) e con la prospettiva di dover esordire in trasferta allo Stadio Olimpico contro la Roma rende davvero complicato il campionato della Juventus. Una partita strana, quella persa contro l'Udinese (0-1), anche senza scomodare il ricordo dell'ultimo 0-1 subito all'esordio (a Bari, dalla Juve di Del Neri). Lo 0-0 sarebbe andato abbastanza stretto, considerando il primo tempo che ha visto i friuliani sempre lontani dall'area bianconera, ma ad un certo punto della ripresa, quando gli attacchi disordinati e non abbastanza decisi, dei campioni d'Italia, non sortivano altro che confusione e... quasi occasioni da rete, l'idea della beffa è balenata. Quindi sorpresa ma fino ad un certo punto il gol di Thereau, nella prima vera azione offensiva, che ha colto colpevolmente impreparata la retroguardia juventina. Un gol figlio della consapevolezza che l'Udinese ha acquisito nel secondo tempo, quando Colantuono ha spedito in campo Zapata e Konè, intuendo che forse poteva perfino scapparci qualcosina più del punto che stava costruendo difendendosi.
Eppure non era stata una Juventus disastrosa, anche se macchiatasi di troppi errori in ogni zona della metà campo avversaria.
La sconfitta dovrebbe far riflettere, ammesso che l'ultima settimana di mercato possa essere utilizzata nel migliore dei modi, prendendo ciò che davvero manca. Penso che l'assenza decisiva di oggi sia stata quella di Marchisio, perchè alla Juve è mancata una regia affidabile, lucida e produttiva. Nè Padoin, nè Pogba sono riusciti a non far rimpiangere un costruttore di gioco reale. Per loro demerito ma non solo, perchè in attacco Mandzukic non ne ha azzeccata una. Colpevolmente ignorato da Evra, nel primo tempo, che da sinistra continuava a spedire palloni rasoterra invece che per la sua testa. Ma poi anche quando ha avuto la palla buona tra i piedi, l'ha ciccata. Insomma, non era giornata e lo si è capito subito. Non si è di conseguenza capito perchè Allegri non l'abbia sostituito con Llorente, lasciando in campo Coman, incompiuto ma rapido nel gioco stretto anche se pure lui mai concreto sotto porta. Pogba non ha avuto il passo del costruttore di gioco e si è perso troppo spesso nei suoi ghirigori, mancando anche un possibile gol per ritardato tentativo di tiro e facendosi scippare quantità industriali di palloni
Stigmatizzata la punizione da fuori area che Bonucci ha tolto a Pogba nella prima metà del primo tempo (con successiva discussione tra i due), mi chiedo perchè sia stato affidato a Pogba il compito di calciare i corner (compito che ha mal eseguito), ricordando alcuni suoi gol nati proprio dalla sua presenza in area su azioni da calcio d'angolo.
Col senno di poi, c'è da chiedersi perchè si sia atteso tanto per far giocare Dybala. Con lui sono nate azioni veloci che hanno messo in difficoltà l'Udinese. Ha dimostrato capacità di dialogo che avrebbero fatto comodo se disponibili dall'inizio. Ora il problema è che in assenza di Marchisio alla Juve manca un regista e non può essere che tocchi a Bonucci, Barzagli e Chiellini impostare.
Detto ciò, è insopportabile dover ascoltare in Tv un Pistocchi affermare che forse la Juve ha difettato di motivazioni dopo 4 scudetti consecutivi. Alla prima giornata!? Dopo una partita dominata per almeno 70 minuti?! Dopo aver subito un solo tiro dalla squadra avversaria.
Serve però una Juve meno leziosa e più decisa, questo sì, che torni a giocare da squadra con maggior cinismo e praticità. E quando Mandzukic non è in giornata, bisogna ricordarsi di avere altri attaccanti in panchina e va sostituito. 
Se è bastata l'Udinese, e per un solo tempo, a imbrigliare una Juve senza regia, cosa accadrà contro squadre di maggior spessore o in Champions? Serve fosforo a centrocampo (ma se si avanza Bonucci si intacca la difesa granitica, la certezza su cui la Juve ha cistruito le sue vittorie negli ultimi quattro anni), non solo il tanto evocato trequartista.

@vistodalbasso